“Dieta Doc è il corretto regime Alimentare di Pasti Pronti cucinati apposta per Te che segue le indicazioni definite dalla letteratura scientifica e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità”.

Il Percorso Alimentare Dieta Doc consiste in 12 pasti settimanali (6 Pranzi e 6 Cene) calibrati da un Team Medico e cucinati Sottovuoto da Chef Professionisti: riceverai a casa i Tuoi Pasti Pronti solo da scaldare – in comode vaschette monoporzione – e il menù giornaliero da seguire con i preziosissimi consigli per colazione e spuntini. Dopo solo 8 settimane vedrai…

1Riduzione di Carboidrati a elevato Indice Glicemico e utilizzo di farine, cereali integrali, ortaggi, legumi ed erbe fresche di stagione.

2Riduzione Grassi saturi di origine animale per migliorare la fluidità delle membrane cellulari, preservando lo scambio dei segnali intercellulari.

3Utilizzo di ingredienti - erbe fresche e spezie - ai quali la letteratura scientifica assegna un ruolo sempre più importante nella prevenzione di svariate patologie.

“Dieta Doc è un’inedita sinergia tra conoscenze Scientifiche e Ristorazione”.

marchietti5

Dieta Doc è Unica...

Ciò che rende Dieta Doc assolutamente unica sul mercato è quello di:

  • cucinare pasti caratterizzati da ottima palatabilità
  • inserire materie prime selezionate e bio
  • utilizzare modalità di cottura Sottovuoto a basse temperature

seguendo le principali indicazioni di sana e corretta alimentazione definite dalla letteratura scientifica e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Dieta Doc è Ricerca...

Dieta Doc è sviluppata grazie all’attività medico-scientifica del nostro Team che ha collaborato con alcune importanti Università.

Importanti iniziative di educazione alimentare sono state organizzate con molte Scuole e grande interesse è stato dimostrato anche dal mondo delle Farmacie per distribuire i nostri pasti nei loro punti vendita.

Dieta Doc è Innovazione...

Ogni giorno nel Centro Ricerche e Formazione, gli chef Orved si dedicano con passione, competenza e professionalità alla ricerca e allo sviluppo delle applicazioni del sottovuoto in cucina, sia per quanto riguarda la conservazione, sia per quel che concerne le particolari e innovative tecniche di cottura, ben consapevoli dell’importanza di mantenere intatte le caratteristiche nutritive degli ingredienti esaltandone il sapore “naturale”.

Dieta Doc è Speciale...

Altro aspetto assolutamente unico che distingue Dieta Doc è la particolare attenzione che i nostri Medici e Chef riservano alle erbe fresche e alle spezie alle quali è riconosciuto con sempre maggior evidenza scientifica un ruolo molto importante nella prevenzione di una vastissima gamma di patologie.

Dieta Doc è Sottovuoto...

La grande attenzione che abbiamo sempre riservato alla scelta delle materie prima e la continua analisi delle diverse modalità di cottura e conservazione degli alimenti, ci hanno consentito – dopo anni di ricerche – di trovare finalmente il partner ideale.
Orved Spa ha sviluppato una tecnica innovativa di cottura e conservazione Sottovuoto con processo di Pastorizzazione finale, che permette una durata del prodotto di oltre 40 giorni senza l’uso di conservanti e additivi.

La produzione sottovuoto, inoltre, consente:

  • maggiore controllo delle temperature di cottura, da cui deriva una maggiore flessibilità anche in questo ambito, con almeno 4 diversi sistemi (cottura per rapida presa termica, cottura per lenta presa termica, cottura per caduta termica, cottura con delta –t avanzato)
  • maggiore uniformità di cottura del prodotto alimentare e omogeneità di aromatizzazione. Ne deriva un’amplificazione dei gusti e una migliore intensità.
  • preservare al meglio i micronutrienti, i sali minerali e anche le componenti organolettiche più sensibili (colori e gusto) perchè nel sottovuoto l’acqua bolle al di sotto dei 100 gradi e quindi vi è la possibilità di usare temperature estremamente più basse rispetto alla cucina tradizionale.

Dieta Doc è Italiana...

Dieta Doc nasce da un Team Medico italiano ed è prodotta interamente in Italia: dalla calibrazione scientifica delle ricette, allo studio e all’applicazione in cucina; dall’attenta selezione di tutti gli ingredienti all’acquisto diretto da allevamenti e agricoltori italiani; dalla cottura e dal confezionamento – Musile di Piave (Tv) – per arrivare infine alla commercializzazione e alla distribuzione affidate anche’esse ad aziende italiane. Dall’inizio alla fine una Garanzia di Qualità.

“Per ogni domanda Dieta Doc ha sempre la Risposta Giusta”.

Perchè Dieta Doc è uguale per tutti?

Dieta Doc è uguale per tutti per il semplice motivo che si tratta di un regime Alimentare che, per i pasti principali della giornata (pranzo e cena), garantisce il corretto apporto di macronutrienti, micronutrienti e fibre che sono indicate dalla letteratura scientifica e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Ciò che, invece, cambia da una persona all’altra in base all’età, al sesso, al tipo di attività fisica o alla propria situazione clinica, sono la colazione e gli spuntini che sono fondamentali per completare il fabbisogno giornaliero personale di macro e micronutrienti.

Assieme ai  pasti, Dieta Doc manda anche utili consigli per fare una sana colazione e per gli spuntini della giornata.

Perchè è importante il Metodo di Cottura?

Il metodo di cottura dei cibi ha un’importanza fondamentale in quanto la cottura modifica le sostanze e di principi attivi contenuti nell’alimento. Con la bollitura per esempio si perde una grossa parte dei nutrienti idrosolubili.

Il punto di forza della nostra cucina è sempre stato l’utilizzo di metodi di cottura a vapore o a basse temperature e oggi, grazie a Orved Spa, prepariamo i nostri cibi con l’innovativo metodo del “Sottovuoto” in grado di garantire il mantenimento della gran parte dei micronutrienti e sali minerali naturali.

E grazie a questo metodo, nei nostri piatti è riconoscibile – anzi viene proprio esaltato – il sapore “naturale”, oggi spesso dimenticato, di ogni singolo ingrediente.

Perchè è importante Mangiare bene?

Le malattie direttamente riconducibili alla cattiva alimentazione e all’obesità causano nella sola Unione Europea più di 1 milione di morti all’anno.

Dieta Doc ha realizzato un’attività che, sulla base dell’evidenza scientifica e secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, promuove un processo di riabilitazione alimentare volto a ridurre il fenomeno del sovrappeso e dell’obesità.

Quali sono le Cause del Sovrappeso?

E’ universalmente riconosciuto che l’epidemia di obesità è causata, per la maggior parte, dalla compresenza di due situazioni: alimentazione inadeguata e scarsa attività fisica.
In particolare, per quanto riguarda l’alimentazione, oltre al fattore ipercalorico è di rilevante importanza l’elevato carico glicemico assunto con molti cibi cosiddetti “spazzatura”.

Ciò è causato dalle nuove abitudini alimentari, ormai consolidate soprattutto nei paesi più sviluppati, che oggi troppo spesso vanno a totale scapito di un’alimentazione più equilibrata e sana (Dieta Mediterranea).
Accanto a un adeguato programma di attività fisica, instaurare un regime dietetico a bassa densità energetica e basso carico glicemico (per esempio con percentuali inferiori di grassi, maggior uso di fibre e di carboidrati complessi a scapito degli zuccheri semplici) è una strategia fondamentale nella lotta all’obesità e di tutto ciò che ne consegue.

Mangiare male può causare Malattie?

Sono ben noti i rapporti tra alimentazione-diabete-malattie cardiovascolari. E’ altrettanto noto che tutta una serie di patologie è correlata a errate abitudini alimentari non sempre, o non necessariamente, associate a una condizione di sovrappeso o franca obesità.

In questi casi ciò che conta quindi non è soltanto l’eccesso di introito calorico, ma anche una carenza di sostanze ad azione protettiva e preventiva e/o un eccesso di principi dannosi negli alimenti. Le neoplasie ne sono il paradigma.
L’alimentazione può influenzare l’insorgenza dei tumori attraverso numerosi meccanismi che possono essere così schematizzati: azione antiossidante, azione antinammatoria, azione anticarcinogenetica, azione antitumorale e, infine, anche una azione antimicrobica.

Da non dimenticare che la presenza in circolo di una quantità eccessiva di insulina, causata dall’assunzione di cibi a elevato carico glicemico, determina reazioni infiammatorie che facilitano, per esempio:

  • malattie cardiovascolari (ictus e infarti)
  • svariate forme tumorali (in particolare quelle collegate agli ormoni riguardanti mammella, prostata, testicolo e ovaie)
  • disturbi metabolici connessi a obesità e diabete.

Per stare Bene cosa devo fare?

Il nemico da combattere è un’alimentazione a elevata densità energetica con scarso potere saziante, con troppi grassi, troppi zuccheri e poche fibre.

La modificazione “acuta” del modello alimentare deve essere finalizzata al benessere fisico prima che alla semplice perdita di peso. Questa sarà una diretta conseguenza della prima e sarà progressiva (non bisogna ridurre l’apporto di calorie in maniera eccessiva!) e protratta nel tempo. E’ fondamentale prevenire le recidive e mantenere indefinitamente le modificazioni introdotte con un più corretto regime alimentare.

Perchè con Dieta Doc non sei a dieta?

Perché Dieta Doc, più che essere un regime dietetico finalizzato alla sola perdita di peso, è un regime alimentare che segue le indicazioni dell’OMS per un’alimentazione corretta.

Dieta Doc applica conoscenze medico-scientifiche alla migliore tradizione culinaria italiana: il risultato è quello di seguire una dieta mangiando Pasti Pronti, già porzionati solo da scaldare, gustosi e sani.

Perchè i Pasti Dieta Doc vi fanno sentire in forma?

Tutti i Pasti Dieta Doc sono bilanciati seguendo letteralmente le linee guida sulla sana e corretta alimentazione fornite dalla letteratura scientifica e dall’OMS.

Le linee guida che seguiamo nella preparazione delle ricette e nella produzione dei pasti sono:

  • Riduzione del Carico Glicemico
  • Riduzione degli Acidi Grassi Saturi
  • Riduzione delle Proteine di origine animale (escluso il pesce)
  • Inserimento di farine integrali e biologiche
  • Utilizzo di spezie ed erbe fresche
  • Modalità diverse e basse temperature di cottura

Perchè è importante il Carico Glicemico?

Gli zuccheri non sono tutti uguali. Infatti l’ingestione di carboidrati innalza il livello di glucosio ematico, ma il modo nel quale aumenta la glicemia dipende molto dal tipo di zuccheri assimilati. Un indicatore accurato della risposta del nostro organismo ai carboidrati introdotti con la dieta è il carico glicemico che tiene conto della quantità, ma anche della qualità degli zuccheri mangiati.

Tutti i nostri piatti hanno carico glicemico controllato: con il menù Dieta Doc il carico glicemico dell’intera giornata è ben al di sotto del valore 80, valore che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità non andrebbe mai superato.

Perchè Dieta Doc funziona?

Considerare il cibo solo in termini di macronutrienti e come fonte di calorie è ormai una visione sorpassata.
Il cibo agisce come un vero e proprio ormone ed è in grado di stimolare o inibire recettori e di conseguenza alterare le azioni biologiche: scegliere gli alimenti corretti, preparare piatti saporiti nel rispetto di queste funzioni è la nostra mission.

Che effetti ha il Sovrappeso?

La prevalenza del sovrappeso e dell’obesità ha oramai assunto, nei paesi sviluppati, le caratteristiche di una vera e propria epidemia: dal 30% fino all’80% degli adulti (e fino a un terzo dei bambini) ne sono affetti nella Regione Europea: 150 milioni di adulti e 15 milioni di bambini e adolescenti hanno raggiunto una condizione di obesità (dati del 2010).

Ciò comporta lo sviluppo di morbilità e mortalità precoce in misura almeno pari al fumo di tabacco: l’80% dei casi di diabete di tipo 2, il 35% delle cardiopatie ischemiche e il 55% della malattia ipertensiva tra gli adulti sono correlate all’obesità e causano ogni anno oltre 1 milione di morti e 12 milioni di anni vita trascorsi in cattive condizioni di salute. Nella Regione Europea dell’OMS, l’obesità è responsabile mediamente del 4% dei costi nazionali per l’assistenza sanitaria.

Basta mangiare poco per Dimagrire?

Più che mangiare poco, è importante mangiare le cose giuste.

Troppo spesso, infatti, i regimi dietetici, soprattutto se non basati su conoscenze specifiche e scientifiche, sono squilibrati e possono anche causare danni al nostro organismo. I menù Dieta Doc contengono invece tutti i macro e micronutrienti necessari al buon funzionamento dei processi biologici e nelle giuste proporzioni.

Mangiare male aumenta le probabilità di avere Tumori?

Lo stress ossidativo può causare alterazioni della funzionalità cellulare fino alla morte della cellula stessa oppure una diminuzione della funzionalità immunitaria che, assieme ai danni provocati sul DNA, può esitare in una mutazione con conseguente sviluppo di neoplasia.

Esistono evidenze epidemiologiche che correlano assunzione di antiossidanti con la dieta e conseguente diminuzione di morbilità e mortalità nella popolazione, così come anche la diminuzione di incidenza di alcuni tipi di tumori. Oltre ai polifenoli (flavonoidi, procianidine e catechine) praticamente ubiquitari nella frutta e nei vegetali, molti altri composti contenuti in cibi e spezie hanno una importante azione antiossidante. Timo, Salvia, Rosmarino, Maggiorana, Origano Cumino, Zenzero e Curcuma, tanto per citarne alcuni, ne sono molto ricchi.
E’ importante anche l’azione antinfiammatoria posseduta da certi alimenti poiché almeno il 15% di tutte le neoplasie sono correlate ad uno stato infiammatorio.

Perchè si abbandona sempre una Dieta?

Molto spesso la dieta viene abbandonata e ciò avviene per molti motivi. Tra questi possiamo ricordare:

  • lo squilibrio psicofisico che si crea in seguito a una dieta non congrua dal punto di vista qualitativo e quantitativo
  • la frequente “non appetibilità” di molte diete
  • la difficoltà pratica di seguire efficacemente un’alimentazione corretta a causa dei ritmi sociali e lavorativi tipici della nostra società
  • la difficoltà nell’organizzare e preparare i pasti (acquistare gli ingredienti, pesare, dosare, cucinare quotidianamente i singoli pasti).

In particolare, rispetto a quest’ultimo punto, due sono i principali punti critici: la difficoltà ad assumere con regolarità i pasti e l’oggettiva difficoltà a preparare cibi “sani”. Tempo, conoscenze e abilità sono i veri fattori limitanti in questo contesto.

Dicono di Noi…

"...mi sento leggera, appagata, in forma e i pasti sono davvero buonissimi! E' proprio vero che siamo ciò che mangiamo, grazie Zippo!"

Daniela D.

Imprenditore

"E' da 2 anni che mangio con regolarità DietaDoc, mi ha cambiato la vita e non sono mai stato così bene! Tanto che ho deciso, assieme al dott. Zippo, di creare lo shop di DietaDoc..."

Enrico Denich

IoMangio

"...desidero con questa mia, ringraziarvi per avermi fatto apprezzare l'universo Dietadoc! E' una filosofia del cibo, della quale non posso più fare a meno!!!"

Mario Bocchi

"Finalmente la soluzione che cercavo. Mangiare bene e in modo equilibrato non è semplice per una donna che vive prevalentemente fuori casa."

Antonella Mauri

Psicologa - Psicoterapeuta

"Sono scesa di 8 kg. senza assumere quell'aspetto sofferente e sciupato che caratterizza chi, non più ventenne, intraprende diete tristi e afflittive."

Anna Serena Silvestri

Avvocato

"...Ricevo ogni sabato la fornitura per due settimane, che immagazzino in freezer, e ogni mattina mi porto in ufficio il pasto del giorno che scaldo a microonde. La qualità è garantita e non spendo nulla di più di quello che mi costerebbe la mensa."

Daniele B.

Funzionario Pubblico

Polisaccaride presente nei cereali, nelle patate e in molti altri vegetali...